Smart Destinations Granted Third Patent for Programmable Ticketing Platform

Smart Destinations was recently granted a third patent on its exclusive programmable ticketing platform, expanding the Company’s technology leadership position within the travel industry.

Smart Destinations, uno dei principali fornitori di attrazione per tecnologie passate in Nord America, ha recentemente ottenuto un terzo brevetto che estende l'ambito di protezione attorno alla sua piattaforma di ticketing di attrazioni leader del settore. Questo brevetto copre funzionalità aggiuntive e opzioni di consegna che miglioreranno i servizi e le funzionalità dei prodotti Go Card, Explorer Pass e Go Select dell'azienda. In seguito al recente lancio della sua opzione di emissione di biglietti mobili in tutti i suoi nove mercati domestici, la Società continua a esplorare modi creativi per rendere le attrazioni turistiche più convenienti e convenienti per i viaggiatori.

"Questo brevetto stabilisce ulteriormente Smart Destinations come innovatore, in prima linea nel settore del pass attrazione", afferma Ted Stimpson, CEO di Smart Destinations. "Sono particolarmente entusiasta dell'ampiezza delle rivendicazioni concesse in questo brevetto. Avrà implicazioni significative sulla strategia aziendale e lo sviluppo del prodotto qui a Smart Destinations.

The United States Patent Office has granted the Company patent number 8,775,303 B2 which covers the new technology.

Informazioni su SmartDestinations

Smart Destinations aiuta i viaggiatori a godersi più attività nelle loro destinazioni per meno. Con i pass per attrazione fisica e fisica multi-attrazione, i visitatori godono di opzioni di acquisto flessibili, fino a un massimo di risparmi 55 % di sconto sui prezzi di ingresso regolari, e la comodità di saltare la coda nelle attrazioni più popolari. Disponibili online e nei punti vendita al dettaglio, i pass Smart Destinations, tra cui Go City Cards, Explorer Pass e Go Select Pass, consentono di accedere a più di 400 attrazioni in nove destinazioni statunitensi, tra cui New York, Orlando, Oahu, San Diego, Chicago, Los Angeles, Miami, San Francisco e Boston. Per maggiori informazioni visita: www.smartdestinations.com.

 

 

Le informazioni contenute in questo post, al meglio delle conoscenze dell'autore, erano accurate al momento della pubblicazione. Facciamo del nostro meglio per assicurare e mantenere l'accuratezza di queste informazioni.
Portions of this page translated by Google.